L’Anci a sostegno del Porto di Castellammare del Golfo

1850

Giacomo Scala, Presidente dell’Anci, annuncia che l’Associazione sosterrà “la realizzazione del Porto di Castellammare”. Questa notizia fa ben sperare i castellammaresi, perché l’opera è di importanza fondamentale per la crescita socio economica del territorio, quindi con una ricaduta positiva a livello occupazionale. Scala si augura che si eviti “il rischio che le note vicende giudiziarie, che hanno interrotto i lavori del Porto dal Maggio 2010, possano danneggiare le opere già portate a compimento, rendendo vani gli sforzi fin qui compiuti e soprattutto le ingenti somme di denaro pubblico rischiano di perdersi nel nulla”. “Il comprensorio del Golfo – continua Scala – non può e non deve essere ulteriormente penalizzato e la possibilità che lo stesso possa dotarsi di una infrastruttura strategica quale quella del Porto è di fondamentale importanza per la crescita socio/economica del territorio e naturalmente per lo sviluppo turistico, cui la Sicilia è naturalmente votata”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteRegina vicino ad una candidatura nel PDL
Articolo successivoI giovani fanno sempre bene al sistema
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.