Operazione di soccorso in mare nei pressi di Favignana

575

Lo scorso venerdì è stata effettuata un’ operazione di soccorso in mare condotta dalla capitaneria di porto di Trapani dopo una segnalazione di un ferito a bordo del motopesca “Jessica”. Si trattava infatti di un uomo dell’equipaggio che riportava delle gravi ferite al polso, dovute allo scoppio di una lampada, tali da richiedere un intervento sanitario tempestivo. All’ allarme lanciato via radio dal peschereccio, che navigava a circa due miglia a sud di Favignana, ha risposto la sala operativa della Capitaneria, che ha prontamente inviato una motovedetta nella zona e messo in contatto il peschereccio con il CIRM (Centro Internazionale Radiomedico). Il malcapitato è stato poi trasportato nella Guardia medica di Favignana dove ha ricevuto le adeguate cure mediche e successivamente messo fuori pericolo.

Diana Vivona

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteSoliti disagi e lamentele alla zona Aleccia
Articolo successivoAncora problemi idrici