Lo spettacolo Alqamah in scena a Castellammare

706
CASTELLAMMARE DEL GOLFO – Dopo il grande successo dello scorso anno, lo spettacolo di danza orientale Alqamah, va in scena per la seconda volta il 18 agosto alle ore 21:00 all’Arene delle Rose di Castellammare.
Lo spettacolo propone una grande varietà artistica con giocoleria di fuoco e giocoleria di serpenti, musica strumentale live (percussioni e chitarra) e la danza orientale che fà da protagonista. Si potrà così assistere all’utilizzo di  accessori e strumenti legati alla cultura araba quali ali di Iside, Ventaveli, veli, candelabri, bastoni, per ognuno dei quali viene effettuata uno stile di danza ben preciso riconducibile ad una particolare tradizione o ad un particolare significato: ad esempio la danza con il bastone prende il nome di danza “saidi” ed è la danza che effettuavano anticamente le donne imitando le mosse degli uomini durante la caccia, o ancora la danza con il candelabro prende il nome di “shamadan” ed è una danza che augura fertilità e che in Egitto è compiuta in occasione di riti nuziali.
Lo spettacolo, curato e diretto da Helena Russo, ha una durata di circa 90 minuti, è prodotto dall’ass. Whisky à go go club di Alcamo e parte del ricavato verrà devoluto all’ Associazione San Francesco di Castellammare del Golfo per i diabetici e celiaci che ha collaborato alla realizzazione dello spettacolo insieme al Rotary club di Castellammare del Golfo.
Il costo del biglietto è di 5 euro.
CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteAlcamo, proposti alcuni appuntamenti al Teatro di Verdura
Articolo successivoTrapani e il disagio idrico:il comune chiede la convocazione del Comitato per l’ordine e la Sicurezza
Eva Calvaruso
Eva Calvaruso, classe 1984, vive ad Alcamo, spirito da ventenne e laurea in Economia. Animo hippie e fan sfegatata di Guccini. Curiosità, passione e una continua ricerca della verità l’hanno spinta a diventare una giornalista.