L’ex Sindaco Fazio contro Damiano

489

“Non è con le menzogne che il sindaco Damiano può pensare di amministrare la città. Dopo avere tradito le aspettative dei cittadini, che pensavano di votare la continuità amministrativa, ora dice il falso anche sulla vicenda del patto di stabilità. Il sindaco Damiano ancor prima di candidarsi sapeva benissimo la situazione del comune, perché gli era stata da me illustrata, e sapeva quali accorgimenti bisognava adottare”. Queste sono parte delle dichiarazioni dell’ex Sindaco Fazio, oggi consigliere comunale. Fazio infine invita Damiano a calibrare le proprie dichiarazioni perché “affermazioni destituite di fondamento, quindi farebbe bene a recuperare la recente sentenza della Corte Costituzionale che ha dichiarato l’illegittimità costituzionale del meccanismo sanzionatorio del patto di stabilità interno ex art. 37 D.Lgs. 118/2011 (assolutamente speculare all’art. 7 del D.Lgs. 149/2011), a seguito di impugnazione della Regione Sicilia, e a presentare ricorso avverso il Decreto ministeriale di applicazione delle sanzioni nei confronti del Comune di Trapani.

L’aria politica a Trapani si fa sempre molto pesante, infatti sono evidenti dei malumori specialmente all’interno del centrodestra.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteIl Comune di Alcamo e il Teatro di Verdura uniti per la cultura per tutti
Articolo successivoL’Alcamo protagonista del mercato ora si concentra sul campionato
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.