Operazione antidroga ad Alcamo: due arresti

3168

ALCAMO – Gli agenti della Polizia del Commissariato di Alcamo, nel corso di un’operazione antidroga, hanno scoperto un vero e proprio market della droga gestito da un pericoloso pregiudicato alcamese insieme ad un altro giovane incensurato. Durante l’operazione sono stati tratti in arresto Lekhouidi Azize, inteso “Mauro”, pregiudicato per reati contro il patrimonio, estorsione e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, e l’incensurato alcamese Asta Salvatore.

Entrambi arrestati perchè trovati in possesso di circa 60 grammi di marijuana da piazzare nel mercato alcamese.

Il cospicuo quantitativo di sostanza stupefacente sequestrato veniva a seguito di una perquisizione operata presso il domicilio del LEKHOUIDI Azize il quale, sebbene sottoposto alla misura cautelare degli arresto domiciliari, aveva adibito il proprio domicilio per la vendita di sostanze stupefacenti grazie alla complicità del giovane incensurato ASTA Salvatore il quale aveva libertà di movimento per contattare fornitori e clienti per il rispettivo approvvigionamento e smercio della sostanza stupefacente.

Lekhouidi è stato condotto presso la Casa Circondariale San Giuliano di Trapani, mentre il giovane Asta si trova agli arresti domiciliari.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteAccordo tra comune e agenzia delle entrate per recupero tributi evasi
Articolo successivoPassa la mozione di Antonio Fundarò sull’adozione dei cani
Marcello Contento
Marcello Contento, nasce a Palermo nel 1982, vive la sua vita tra la Sicilia e la Toscana. Giornalista, insegnante di economia aziendale e lettore incallito di Tex e Alan Ford.