Accordo tra comune e agenzia delle entrate per recupero tributi evasi

434

TRAPANI. Il comune di Trapani ha aderito all’accordo tra Agenzia delle Entrate, Regione Sicilia ed Anci, che hanno stipulato, il 15 Giugno scorso, un protocollo d’intesa che favorisca la lotta all’evasione fiscale nell’ottica che, pagando tutti, si paghi meno e che possano aumentare i servizi. L’accordo prevede inoltre che i comuni divengano parte attiva nel recupero dei crediti fiscali, e una quota incentivante per i recuperi effettuati, per spingere i comuni ad attivarsi nel recuperare i tributi evasi, traendone un beneficio essi stessi..

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteAricò: “proclameremo lo stato di calamità in Sicilia”
Articolo successivoOperazione antidroga ad Alcamo: due arresti