Fuoco nel trapanese

655

TRAPANI.Un incendio di vaste proporzioni ha interessato le colline che da Balata di Baita giungono a Custonaci. Canaider impeganati per l’intera giornata ma il fuoco divampava fino a tarda notte, lambendo la riserva naturale dello Zingaro. Alte lingue di fuoco erano visibili da Alcamo marina e a tratti sembrava che il fuoco potesse scavalcare dalla parte del mare.Sospeso l’uso degli aerei per il sopraggiungere della sera, ma il vento di scirocco, fortunatamente non fortissimo, alimentava ancora il fuoco e domani non a caso si aspetta Nerone l’ultimo in ordine di tempo.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteGli Akkura ad Alcart
Articolo successivoAlcart: Luca Vullo con “La voce del corpo”