Legalità e cultura da stasera al Caffè Nannini- Le dichiarazioni della giunta

1250

ALCAMO. Da oggi a domenica 5, presso il Caffè Nannini di Alcamo, avrà luogo la manifestazione organizzata dall’associazione Kepos, insieme a Libera e in collaborazione con l’assessorato alla Cultura del Comune di Alcamo. Si tratta di Alcart-Legalità e Cultura, giunto ormai alla terza edizione

Sebastiano Bonventre, sindaco di Alcamo, commenta così: “saper diffondere la cultura della legalità è di fondamentale importanza nella nostra società, non bisogna mai abbassare la guardia rispetto ai comportamenti illegali e alle azione malavitose.”

E l’assessore al turismo e alla cultura, Elisa Palmeri, aggiunge: ” iniziative come questa servono a promuovere dibattiti e a lanciare nuovi input per la crescita socio/economica del territorio, perché grazie alla multiculturalità dei temi trattati, si  spazia dal sociale al turistico.”

Mentre l’assessore alle Politiche Sociali, Ylenia Settipani, spiega “come la manifestazione Alcart abbracci anche temi del sociale di rilevanza sempre più evidente nella nostra società multietnica.”

Dibattiti, presentazioni di libri, concerti, stand e tanto altro all’interno della villa comunale di Piazza Bagolino.

Stasera il programma prevede:

Ore 18:00 Presentazione libro “Le mani sulla pelle sotto vesti di seta” di Antonio Pignatiello
Ore 18:30 Presentazione libro “La terra, la gente, la storia” di Gaetano Porcasi e Salvo Vitale (Casa editrice Vittorietti)
Ore 19:30 Seminario: Sicilia terra di immigrazione ed emigrazione
Saluti: Sebastiano Bonventre – Sindaco di Alcamo
Ylenia Settipani – Assessore Politiche Sociali Comune di Alcamo
Franco Blandi – Autore Libro “Appuntamento a la Goulette. Le assenze senza ritorno dei 150.000 emigrati italiani in Tunisia” (Navarra Editore)”
Giovanni Santangelo – Docente Critica letteraria e letterature comparate Università di Palermo
Atika Chaif – Mediatrice Culturale
Claudio Tamagnini – Cittadino del mondo, mediatore culturale
Ore 21:30 Concerto Musicale “PI-TRIO”

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteL’On. Ferrara non si ricandiderà alle prossime elezioni regionali
Articolo successivoIncredibile..
Simona De Simone
Simona De Simone, psicologa e psicoterapeuta. Divoratrice instancabile di libri e del buon cibo. Appassionata di scrittura e mamma di Alqamah sin dal principio.