Gli studenti di beni culturali sosterranno esami a Trapani

508

TRAPANI. Grazie ad accordo e alla votazione all’unanimità del consiglio di amministrazione, gli studenti universitari fuori corso iscritti a beni culturali potranno continuare a sostenere esami e sessioni di laurea al consorzio universitario trapanese. Si tratta di un importante risultato raggiunto grazie alla collaborazione con l’università di Bologna, che eviterà disagi e permetterà fino al 2015 di conseguire il titolo.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteIl 02 Agosto prende il via la terza edizione di Alcart -Legalità e cultura
Articolo successivoIl Gal Elimos e i comuni dell’Agro Ericino aderiscono al distretto turistico “antichi mestieri, sapori e tradizioni popolari”
Simona De Simone
Simona De Simone, psicologa e psicoterapeuta. Divoratrice instancabile di libri e del buon cibo. Appassionata di scrittura e mamma di Alqamah sin dal principio.