Riparte il servizio di risonanza magnetica all’Ospedale di Trapani

1001

Trapani – Riapre il servizio di risonanza magnetica del presidio Ospedaliero di Trapani.

Un guasto all’impianto di condizionamento,dovuto alle temperature eccessive dei giorni precedenti aveva reso impossibile eseguire gli esami in condizioni di sicurezza.

Il direttore generale dell’A.S.P., dr. Fabrizio De Nicola ha dichiarato in merito:

In seguito all’intervento tecnico sull’apparecchiatura di risonanza completato giovedì 26, si sono ripristinate le condizioni climatiche che consentono l’esecuzione dell’esame in sicurezza, sia per i pazienti sia per gli operatori. Quindi a partire dalle ore 8.00 di venerdì 27. si è dato seguito al riavvio delle attività. Per cui sia venerdì che sabato si sono eseguiti gli esami senza alcun problema e tutt’oggi le attività proseguono in sicurezza.

Il dr. Ignazio Bacile, responsabile del servizio di radiodiagnostica, ha inoltre predisposto un programma di sedute di recupero, che servirà a recuperare gli esami non effettuati nei giorni in cui l’impianto era chiuso per riparazione. Fondamentale, in questo senso, l’apporto di tutto il personale del reparto di Radiodiagnostica, che ha dato la propria disponibilità ad operare in maniera tale da recuperare, entro la fine di Agosto, tutti gli esami rinviati.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteLaboratorio di pittura al Nannini
Articolo successivoAnche la Fidas alcamese nella 6° Traversata della Solidarietà