Libera ricorda Rita Atria

784

PARTANNA – Oggi verrà ricordata, nella sua città natale, Rita Atria. L’iniziativa è stata organizzata da “Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie“. Dopo vent’anni verrà finalmente deposta la lapide con la foto della giovane vittima della mafia, e alla commemorazione sarà presente Don Luigi Ciotti.

Questo il programma della giornata previsto dagli organizzatori:

ORE 17.00 CORTEO PER LE VIE DELLA CITTA’ VERSO IL LOCALE CIMITERO

ORE 17.30 SCOPERTURA LAPIDE al cimitero (la stessa identica copia di quella posta 20 anni fa e poi distrutta)
LA SCOPERTURA DELLA LAPIDE SARA’ SIMBOLICA: PORTEREMO UNA RIPRODUZIONE DI QUELLA ORIGINALE, MA (PURTROPPO) NON POTREMO LASCIARLA.

ORE 19.00 MESSA in Chiesa Madre di Partanna celebrata da Don Luigi Ciotti e dal Vescovo della Diocesi di Mazara del Vallo Mons. Mogavero

ORE 21.30 musica in omaggio a Rita Atria in Piazza Falcone e Borsellino di Partanna col gruppo musicale “ALTURAS”

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteL’Assessore Armao tranquillizza il governo: la Sicilia non rischia il default.
Articolo successivoAssegnazione aree cimiteriali ad Alcamo
Marcello Contento
Marcello Contento nasce a Palermo nel 1982, vive la sua vita tra la Sicilia e la Toscana. Giornalista, insegnante di economia aziendale e lettore incallito di Tex e Alan Ford.