Consiglio comunale all’insegna del rinvio

676

ALCAMO. I consigli comunali entrano nel vivo delle questioni che riguardano il paese e già il clima comincia a scaldarsi. Il terzo consiglio comunale registra, infatti, qualche discussione in più e l’inizio di qualche polemica più netta. La prima votazione è stata effettuata per prelevare alcuni punti all’ordine del giorno, riguardanti l’assessore Perricone, che oggi non sarebbe stato disponibile. Tale affermazione ha creato non poche polemiche e le battute di alcuni consiglieri, che hanno tacciato di chiaroveggenza la presidenza circa la certezza di un rinvio ad oggi del consiglio.

Ancora molto seguito da un pubblico di curiosi e appassionati ascoltatori, il consiglio ha trattato in prima analisi delle questioni riguardanti delle varianti urbanistiche di Alcamo Ovest e C/da Maruggi. Le aziende edili che hanno vinto le gare d’appalto per costruire in queste, nonostante siano decorsi i termini posti dalla regione, non avevano ancora ricevuto il benestare del comune.

La delibera, portata in consiglio con il parere favorevole della terza commissione (Dara Francesco, Calvaruso, Ruisi, Nicolosi, Paglino, Ferrarella, Allegro), tuttavia, come spiegato dallo stesso assessore all’urbanistica Perricone, presentavano non poche irregolarità di forma che prima di essere votata andavano corrette. Per evitare un ulteriore rallentamento dei lavori si è optato per il voto immediato di un emandamento che modificasse le inesattezze. A seguito di vari interventi e di una breve pausa, per la lettura di detto emendamento, si è votato sia per deliberare che per l’immediata esecuzione di quanto votato ed evitare ulteriori rallentamenti.

Intanto, però, erano trascorse le prime tre ore di consiglio comunale e un numero ancora corposo di punti dovevano essere trattati. Considerata poi l’oggetto della delibera, già discussa anche nella passata legislatura, stupisce che sia arrivata in consiglio con tante correzioni da apportare che hanno notevolmente rallentato il proseguire fluido dei lavori.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteAlcamo: da domani la 19°edizione del Summertime Blues Festival
Articolo successivoCamillo Oddo(Pd): “Garantiti i collegamenti con le isole minori”
Simona De Simone
Simona De Simone, psicologa e psicoterapeuta. Divoratrice instancabile di libri e del buon cibo. Appassionata di scrittura e mamma di Alqamah sin dal principio.