Rientrato l’allarme rosso all’aeroporto Falcone Borsellino

622

PALERMO – E’ rientrato l’allarme rosso scattato qualche ora fa all’aeroporto ”Falcone-Borsellino” di Palermo dopo la segnalazione di una valigia sospetta, diretta a New York. Il bagaglio era dapprima stata segnalato come pericoloso dal metal detector e poi anche da parte dei cani anti esplosivo.

La valigia, fatta brillare con una micro carica in una zona lontana dall’aerostazione, conteneva invece solo un letto da campeggio.

Sebbene il tutto si sia concluso senza nessun problema, le operazioni hanno comportato il dirottamento di alcuni voli in arrivo su Trapani e Catania e ritardi sui voli in partenza.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteValigia sospetta all’aeroporto Falcone Borsellino: scattato il codice rosso
Articolo successivoSebastiano Bonventre:”Borsellino, monito per ognuno di noi”
Eva Calvaruso
Eva Calvaruso, classe 1984, vive ad Alcamo, spirito da ventenne e laurea in Economia. Animo hippie e fan sfegatata di Guccini. Curiosità, passione e una continua ricerca della verità l’hanno spinta a diventare una giornalista.