Al via il Summer Jazz con Jason Lindner e Kenny Wenner Quartet (foto)

1496

Ieri sera a Castellammare l’apertura del Summer Jazz, alla sua VI edizione (la seconda a Castellammare) con un duo esplosivo che ha saputo coinvolgere il pubblico sin dalle prime note. Jason Lindner, piano e tastiere, un misto di elettronico e acustico fusi in un percorso che spazia dalle sonorità classiche del jazz alle sperimentazioni elettroniche degli anni settanta mantenendo una personale coerenza musicale, accompagnato dall’energico Mark Guiliana, batteria, dall’ottimo groove funky e uno swing gustoso. Per l’ultimo brano della performance Lindner ha voluto sul palco il contrabbassista Omer Avital ed il trombettista Avishai Cohen, che si sarebbero esibiti subito dopo con Kenny Werner. Un gusto decisamente più classico ha caratterizzato Werner, ma mai scontato e che ha saputo reinventarsi all’interno dello stesso brano. Decisivo alle sonorità del gruppo con il suo swing è stato lo scioltissimo Jonathan Blake. Una splendida serata che come avevamo preannunciato, non farà rimpiangere la scorsa edizione. Buon ascolto.

FOTO (Riccardo Agate)

[nggallery id=136]

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteOmaggio a Falcone e Borsellino
Articolo successivoLibero cinema in libera terra