Il sindaco di Trapani ha incontrato i familiari di Maria Anastasi

708

TRAPANI. Il sindaco di Trapani, Damiano, ha incontrato nei giorni scorsi i familiari di Maria Anastasi, la donna assassinata dal marito, ora detenuto presso il carcere di San Giuliano. Damiano ha incontrato i genitori della donna, le sorelle, e tre figli.

L’intervento del sindaco è stato richiesto proprio dalla famiglia, e il primo cittadino ha avviato il procedimento per farsi carico delle spese dei funerali. Saranno avviate inoltre le necessarie misure di sostegno sociale.

Il sindaco ha così concluso: “Non esistono parole di conforto davanti a tali tragedie, o invitato i familiari ad essere uniti, per cercare di dare ai figli della signora Anastasi quella serenità e quell’affetto familiare che, con la perdita della madre, in circostanze tanto drammatiche, sono venuti a mancare. Il Comune farà la sua parte per dare sostegno alla famiglia, anche dal punto di vista umano e sociale”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteInterventi di recupero alla tonnara di Bonagia
Articolo successivoAncora caldo in Sicilia, arriva Minosse
Simona De Simone
Simona De Simone, psicologa e psicoterapeuta. Divoratrice instancabile di libri e del buon cibo. Appassionata di scrittura e mamma di Alqamah sin dal principio.