La UILTUCS per la raccolta rifiuti propone la Trapani servizi

546

“Sarebbe auspicabile affidare il servizio di svuotamento dei cassonetti e di ritiro dei rifiuti ingombranti alla ditta Trapani servizi S.p.A., che in città già si occupa della raccolta degli altri rifiuti, in modo da garantire un accentramento, un’organizzazione e una maggiore efficacia ed efficienza degli stessi servizi”. A fare la proposta è stato il segretario provinciale della Uiltucs di Trapani Mario D’Angelo in una lettera al sindaco di Trapani Vito Damiano. Il sindacalista ha anche spiegato che “I lavoratori della ditta esterna sarebbero comunque garantiti dal vigente CCNL FISE, in quanto gli stessi transiterebbero senza soluzione di continuità con l’azienda subentrante. Con detto affidamento si potrebbe del tutto eliminare il contratto di solidarietà a suo tempo istituito dalla Trapani servizi”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteStop agli alcolici ad Alcamo
Articolo successivoArivano all’Ars le 1400 firme contro l’interruzione dei collegamenti con Pantelleria
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.