Ingenti somme di denaro al Fondo di rotazione Crias

514

La nomina del nuovo  commissario straordinario consentirà finalmente  di sbloccare il Fondo di rotazione Crias,  fino ad oggi paralizzato per la mancanza degli organi di governo”. Lo dice Camillo Oddo (PD), vicepresidente dell’Assemblea Regionale Siciliana, che solo pochi giorni fa aveva denunciato il blocco delle somme a causa dell’assenza dell’organismo deliberante  .

Il Fondo di rotazione  della Crias,  era stato dotato anche quest’anno, su proposta del PD,  di dieci milioni di euro, tre dei quali  già  trasferiti, ma tutto era fermo, ora con la nomina sbloccheranno   risorse essenziali che permetteranno l’acceso al credito agevolato, strumento fondamentale per le imprese specie in questa fase di crisi e di difficoltà di rapporti tra aziende e sistema bancario.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteEmergenza caldo in Sicilia: “40 gradi ad Alcamo”
Articolo successivoCinque milioni di euro per la pesca siciliana
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.