Nello sport i siciliani e le siciliane spiccano, non solo nel calcio

2362

Primato regionale, campioni regionali e ottime prestazioni a livello nazionale. No non stiamo parlando del calcio, ma di campioni o meglio campionesse del nuoto siciliano. Sono quattro le nostre protagoniste, hanno dodici anni e hanno ottenuto il primato regionale, oltre che il titolo di campionesse regionali esordienti A  nella staffetta 4×100 stile .

Si tratta delle atlete Alice D’Angelo, Nicole Grillo, Carla Pipitone e Alice Serina tutte allieve dell’istruttore alcamese Piero D’Angelo con loro nella foto.

In particolare Nicole Grillo si è messa in evidenza conquistando anche un record regionale individuale nei 200 stile e 2 medaglie d’oro nei 100 e 400 stile. Questi sono dei risultati ottenuti non solo nelle ultime apparizioni, quindi non si può parlare di “fuoco di paglia”, ma sono stati ottenuti nell’arco di un periodo ampio, quindi hanno messo in evidenza la continuità di queste atlete nell’affermarsi a grandi livelli.

Nuoto “Sport Minore”? Assolutamente no, oltretutto è uno sport completo perché mette in moto contemporaneamente tutti i muscoli del corpo e in particolare fa riscoprire all’essere  umano il suo rapporto naturale con l’acqua.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedentePassaggio al digitale terrestre
Articolo successivoBonventre soddisfatto ma cauto
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.