Firmata l’ordinanza per la prevenzione degl incendi boschivi

515

ALCAMO – Con l’arrivo della bella stagione il caldo, la disattenzione e il dolo umanocontribuiscono ad inrementare la possibilità di incendi. Per evitare la propagazazione di incendi che mettano a rischio l’incolumità pubblica e depauperano il patrimonio boschivo locale è stata predisposta un ordinanza che obbliga i proprietari, conduttori ed enti gestori, in tutto il territorio comunale, di mantenere in perfetto stato di pulizia i terreni (recintati e non) limitrofi alle aree boschive, agli insediamenti abitativi, alle strade comunali, provinciali, regionali, statali , ferrate etc. con una fascia taglia fuoco di almeno 10,00 metri al fine di prevenire gli incendi.

Ove l’estensione dei terreni sia superiore a 3000,00 mq. è ammessa, in sostituzione della pulizia dell’area, l’apertura di viali taglia fuoco di almeno m.10,00, fermo restando la responsabilità in capo al proprietario e/o conduttore di attivare gli opportuni accorgimenti per scongiurare l’innesco e la propagazione di incendi.

Qualora le Forze di Polizia individuassero soggetti che non ottempereranno a questa Ordinanza, saranno emessi dei provvedimenti

L’ordinanza è immediatamente esecutiva ed ha validità per il periodo compreso tra l’1 Giugno ed il 15 Ottobre.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCastellamare del Golfo, al via un progetto di pulizia giornaliera della spiagge
Articolo successivoAlcamo: al bar invece dei domiciliari
Eva Calvaruso
Eva Calvaruso, classe 1984, vive ad Alcamo, spirito da ventenne e laurea in Economia. Animo hippie e fan sfegatata di Guccini. Curiosità, passione e una continua ricerca della verità l’hanno spinta a diventare una giornalista.