Assalto vandalico in una scuola di Partinico

893

PARTINICO. Grave atto vandalico all’istituto”Cassarà”di Partinico. A dire il vero non è la prima volta, ma i danni adesso sono ingenti:una parete abbattuta e infissi divelti per raggiungere la presidenza,computer distrutti ed altri rubati, una cassaforte sventrata e tanti danni ancora da quantificare, oltre a documenti scolastici disrutti, soprattutto registri. A niente sono servite dunque le porte blindate visto che i malfattori hanno preso a picconate un muro per creare un varco che li portasse nel locale della presidenza. Ancora da stbilire se si tratta della bravata di studenti in cerca di registri da far scomparire che poi hanno distrutto per depistare o di veri delinquenti  “bisognosi” di fare bottino.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteIl Trapani pareggia col Lanciano
Articolo successivoArrestato Antonino Maggio direttore dell’Azienda Forestale di Trapani