Castellammare: arresto per coltivazione di marijuana

4188

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. I Carabinieri della locale stazione hanno arrestato in flagranza di reato di Ben Hassine Jeweir, nato ad Erice 32 anni fa. Il giovane deve rispondere dell’accusa di coltivazione di sostanze stupefacenti.

Il giovane lavorava al bar-pizzeria della propria famiglia, sito presso la spiaggia Playa di Castellammare.

Dopo alcuni giorni di pedinamenti i sospetti dei carabinieri sono diventati certezza e la perquisizione dell’abitazione ha confermato l’attività svolta dall’uomo. Sono state rinvenute ben 19 piante di marjuana di circa mezzo mentro ciascuno. Le piante e il materiale per la coltivazione sono stati sequestrati e l’uomo accompagnato in carcere.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteEnzo Di Franco presenta la sua mostra a Favignana (foto)
Articolo successivoAvere o Essere- Erich Fromm
Simona De Simone
Simona De Simone, psicologa e psicoterapeuta. Divoratrice instancabile di libri e del buon cibo. Appassionata di scrittura e mamma di Alqamah sin dal principio.