Furto in tabaccheria a Partanna

533

PARTANNA. Furto in tabaccheria a Partanna, nel rione Camarro, i carabinieri bloccano i responsabili restituendo il maltolto al proprietario. I fatti narrano di una porta forzata e di giovani, tutti sedicenni, che entrano e si portano via sigarette per circa tremila euro. Il peggio pare che i genitori si dicono ignari del fatto che mancassero da casa fino all’alba; la cosa non è sfuggita, per fortuna, ai residenti, che hanno denunciato facendo sì che si potessero assicurare alla giustizia i ragazzi che adesso dovranno rispondere di furto. La refurtiva era stata ben nascosta, ma  è stata rinvenuta e restituita al proprietario.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteMatteo Messina Denaro tra “dileggio” ed esaltazione
Articolo successivoValderice, condannato il sindaco