Arrestato uomo per tentato omicidio

664

PALERMO – Un uomo originario di Castellammare del Golfo, residente a Palermo, è stato arrestato dai Carabinieri con l’accusa di tentato omicidio. L’episodio è accaduto domenica a Palermo. Il quarantaduenne Massimo Mazzara, ha tentato di accoltellare, nei pressi di Porta Felice una giovane prostituta di nazionalità polacca. Rintracciato dagli uomini dell’arma poco dopo l’aggressione, l’uomo ha ammesso la sua colpa. All’origine dell’infelice gesto ci sarebbero motivazioni di origine sentimentale ed economico.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteLa nuova giunta di Castelvetrano
Articolo successivoScala si difende dalle accuse