Alla provincia si discute dei precari

605

ALCAMO. Diversi rappresentanti dei precari della Provincia di Trapani hanno preso parte, giovedì sera, all’incontro alla riunione del consiglio provinciale a cui hanno partecipato anche il presidente del consiglio, Peppe Poma, e i consiglieri: Salvatore Daidone, Giuseppe Angileri, Giuseppe Ortisi e Ignazio Passalacqua.

Si tratta di precari che da oltre venti anni hanno contratti a tempo determinato con la provincia. Già da febbraio all’amministrazione provinciale sono pervenute richieste di incontro dei precari e i sindacati di categoria con l’ammistrazione. Solo giovedì tali richieste sono state  evase con l’incontro di cui sopra. Nella nota di cui si è discusso si fa cenno alla gravità della situazione economica che incide notevolmente sulle famiglie, in particolar modo quelle monoreddito.

Proprio per far sentire la propria voce i precari hanno optato per lo stato di agitazione per insistere sulla necessità di velocizzare i tempi dell’assunzione a tempo indeterminato, come per altro promesso dal presidente della Provincia, Mimmo Turano.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteGara ciclistica regionale a Castellammare del Golfo
Articolo successivoMatrimonio olandese ad erice
Simona De Simone
Simona De Simone, psicologa e psicoterapeuta. Divoratrice instancabile di libri e del buon cibo. Appassionata di scrittura e mamma di Alqamah sin dal principio.