Custonaci: un incidente sul lavoro costa la vita ad un uomo

881

Un incidente sul lavoro a Custonaci, oggi, è costato la vita ad un fabbro di 38 anni, Saimir Avdyli, rumeno da anni residente in provincia di Trapani. L’uomo, secondo quanto ricostruito dai carabinieri, stava lavorando nella propria officina, in un capannone della zona artigianale, quando improvvisamente, intorno alle 15,30, sarebbe scoppiata la bombola collegata alla fiamma ossidrica che stava utilizzando.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteSi è insediato Damiano
Articolo successivoUn gruppo di iscritti al PdL risponde al malessere espresso da Cristaldi