Partinico: due denunce per abusivismo edilizio

455

PARTINICO. I Carabinieri dell’Ispettorato del Lavoro di Palermo con i colleghi di Balestrate hanno denunciato due persone a seguito di un’ attività ispettiva presso un’area dove si sta realizzando un impianto per la produzione del calcestruzzo. L’area è ubicata in contrada Calatubo-Incandela a Partinico.

Dai controlli sono risultate numerose le violazioni a partire dagli illeciti che deturpano l’ambiente fino a giungere alle violazioni in materia di prevenzione di infortuni e sicurezza sui luoghi di lavoro. Inoltre, 6 lavoratori erano privi di un regolare rapporto di lavoro. Per l’estinzione di tali reati per via amministrativa sono stati chiesti 73 mila euro.

Sono stati deferiti i partinicesi C.C., 38 anni, casalinga in qualità di committente dei lavori e proprietaria del fodno e O.F., 51 anni, imprenditore in qualità di datore di lavoro e titolare della ditta. L’area e le opere abusive sono state poste sotto sequestro.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteScomparsa quattordicenne a Erice
Articolo successivoGli spot per la differenziata
Simona De Simone
Simona De Simone, psicologa e psicoterapeuta. Divoratrice instancabile di libri e del buon cibo. Appassionata di scrittura e mamma di Alqamah sin dal principio.