Slitta al 20 luglio la sentenza per la strage di Alcamo Marina

499

Gaetano Santangelo e Vincenzo Ferrantelli non hanno potuto fare rientro in Italia a causa di problemi burocratici e perntanto non saranno sentiti dalla Corte d’Appello per i minorenni di Catania.  I giudici, preso atto dell’assenza degli imputati, hanno dichiarato chiusa l’istruttoria ed hanno fissato per il 20 luglio la data della discussione finale durante la quale i giudici emetteranno la sentenza.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteProcesso Golem II
Articolo successivoUn Alcamese a Cannes
Eva Calvaruso
Eva Calvaruso, classe 1984, vive ad Alcamo, spirito da ventenne e laurea in Economia. Animo hippie e fan sfegatata di Guccini. Curiosità, passione e una continua ricerca della verità l’hanno spinta a diventare una giornalista.