“Settimana della Musica” a San Vito Lo Capo

1508

SAN VITO LO CAPO – Il mondo dell’arte musicale ha aperto ieri le sue porte a San Vito Lo Capo per concludersi giorno 1 Maggio. La “Settimana della Musica”, rivolta ad un pubblico di ogni età, ha come punti cardine condivisione, conoscenza e divertimento proponendo generi che vanno dal popolarissimo bandistico alla raffinata musica da camera, dal caldo jazz al folkloristico, ma oltre alla musica che fa da protagonista all’evento verrà dato spazio anche all’arte pittorica, poetica, alla danza e alla culinaria.

Il programma seguirà a grandi linee quello della edizione precedente arricchendosi però in qualità, seguendo sempre lo schema delle “giornate”, una delle quali, novità assoluta per la manifestazione, interamente dedicata alle “Danze del Mediterraneo”.

Il Festival, consterà di due giornate interamente dedicate alla esibizione delle bande musicali, con una parata pomeridiana e una esibizione su palco serale a tempo. A conclusione dell’ultima esibizione serale di Domenica 29 aprile una giuria di esperti musicali e del costume assegnerà i primi premi “Miglior Banda da Parata” (premio di euro 1000) e “Miglior Esibizione Concertistica” (premio di euro 1000) – regolamento ufficiale, giuria, modulistica di adesione, contatti segreteria organizzativa, saranno a breve pubblicati sul sito ufficiale della “Settimana della Musica”.

La “Settimana della Musica” 2012, non può che concludersi con il gran “Concerto del 1 Maggio”. La splendida Piazza Santuario verrà animata dalle note di diversi gruppi emergenti e già affermati che si succederanno durante tutto il pomeriggio, dalle ore 16.00 alle ore 20.00.

L’iniziativa è promossa dall’Associazione Socio Culturale e Bandistica “Città di San Vito Lo Capo”, con il contributo del Comune di San Vito Lo Capo, della Provincia Regionale di Trapani, della Regione Sicilia, delle Associazioni Culturali e di Categoria.

Quì il programma dell’evento.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteAlcamo – Castellammare del Golfo 0-0
Articolo successivoAVENGERS in 3D: in uscita mondiale
Eva Calvaruso
Eva Calvaruso, classe 1984, vive ad Alcamo, spirito da ventenne e laurea in Economia. Animo hippie e fan sfegatata di Guccini. Curiosità, passione e una continua ricerca della verità l’hanno spinta a diventare una giornalista.