Si toglie la vita un giovane alcamese

3605

BOLOGNA – Ieri sera un giovane alcamese di 24 anni, Alberto Ingrao, si è tolto la vita nella sua abitazione di Via Riva del Reno a Bologna. Alle 21:50 di ieri è arrivata la chiamata alla centrale della Polizia di Bologna da parte di un coinquilino che condivideva con lui l’abitazione. La polizia, immediatamente accorsa sul posto, ha trovato il corpo senza vita di Alberto.In queste ore si stanno effettuando indagini sulle cause di tale gesto.

Il giovane trasferitosi a giugno del 2011 per frequentare un corso di formazione era in attesa di trovare un lavoro. Secondo quanto riportarto da alcuni conoscenti aveva da poco fatto il biglietto per rientrare in Sicilia nei prossimi giorni.

Tantissimi i commenti sul suo profilo facebook di amici e conoscenti: “conosco poche persone limpide, buone e solari come te“, “non posso scordare quanta allegria davi, incondizionatamente“.

La redazione Alqamah esprime il massimo cordoglio ai familiari.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteAncora una volta Erice protagonista
Articolo successivoAssicurazioni RCA più care in Provincia di Trapani