L’ambiente e la vivibilità delle città al centro dei programmi dei candidati a Sindaco

443

La natura e la sua difesa sono ormai al centro politica di ogni schieramento politico. Una testimonianza concreta sono i programmi dei candidati a Sindaco di Alcamo, che vedono l’argomento più volte trattato e corredato da relative proposte. Per esempio qualcuno propone Bus elettrici e pedonalizzazione del centro storico e altri l’aumento degli spazi verdi in città.

Da segnalare, per esempio, l’iniziativa di ieri di Alcamo Bene Comune: girare per la città in bici con lo scopo di sensibilizzare la cittadinanza all’uso di mezzi non inquinanti. Naturalmente questa iniziativa non è stata ispirata solo da una politica ambientalista, ma  molto probabilmente fa parte, anche, della “comunicazione politica” del movimento.

Ieri 22 Aprile è stato il “Giorno della Terra” (Earth Day), cioé il giorno dedicato ad attività che incrementino la consapevolezza dell’ambiente per una sua migliore tutela.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedente100 libri in 100 panchine
Articolo successivoIl Senatore Gasparri ad Alcamo per Francesca De Luca, candidata a Sindaco
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.