Sequestrata villa ad imprenditore

653

TRAPANI- La guardia di Finanza ha sequestrato la villa di un imprenditore agricolo sita sul lungomare che va da Pizzolungo a Trapani.

L’imprenditore è reo di aver fatto frode nei confronti dello stato ricevendo un indebito rimborso, di circa 170 mila euro, nel 2009 per investimenti nell’ambito dell’agricoltura.

L’autorità giudiziaria ha disposto il sequestro di beni pari alla cifra corrispondente che l’imprenditore ha richiesto allo stato.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteNuovo furto al Bar jato di Partinico
Articolo successivoUsi e tradizioni del periodo pasquale
Simona De Simone
Simona De Simone, psicologa e psicoterapeuta. Divoratrice instancabile di libri e del buon cibo. Appassionata di scrittura e mamma di Alqamah sin dal principio.