Erice, lotta contro il randagismo: progetto per un parco-canile

739

ERICE – L’Amministrazione ericina ha presentato lo scorso 4 Aprile un progetto che prevede la costruzione di un rifugio, dotato di  ambulatorio veterinario, servizio di anagrafe canina, centro di accoglienza temporanea e parcheggio auto. La struttura sarà realizzata all’interno del demanio forestale di contrada Martogna Castellaccio. Il progetto del “parco canile”, elaborato dai tecnici comunali, prevede la realizzazione di 6 box delle dimensioni di 4×6 metri. Nella struttura potranno essere ospitati complessivamente circa 25 cani, che saranno curati, sterilizzati e dotati di microcip; successivamente saranno reimmessi nel territorio o affidati in adozione a coloro che ne faranno richiesta.” Vogliamo creare  un luogo destinato alla fruizione dei cittadini  dove il rapporto uomo-cane si coniughi in maniera equilibrata” ha dichiarato il sindaco di Erice Tranchida.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteTurano: “mi candido a sindaco con coraggio e lealtà”
Articolo successivoSalvate dal terremoto tornano a Gibellina 5 statue