Basket Trapani: parla capitan Virgilio

966

Ultima seduta d’ allenamento ieri per la pallacanestro Trapani che riprenderà il lavoro martedì 10 aprile, in vista dello scontro del 15 col San Filippo del Mela, valevole per la ventottesima giornata del campionato DNC.

CUORE DI CAPITANO. Dopo la grande cavalcata in Coppa Italia,  culminata col trionfo nell’ ultimo atto col Cento, si concede ai microfoni il capitano granata Virgilio. “Finalmente! Dopo tanti anni a digiuno di risultati importanti, cominciavo ad avvertire una certa pressione. E il fatto di aver raggiunto questo traguardo con il coach Priulla è ancor più gratificante per me. I playoff sono dietro l’angolo e noi non vogliamo fermarci”. Carisma e piglio da leader per l’ ex Agrigento e Rieti, il classico giocato ammirato da tutte le tifoserie. La continua fame di successi è l’elisir di questo quarantenne, bloccato da qualche infortunio che ne ha minato il rendimento nella stagione corrente. “Adesso sono entusiasta di aver ritrovato la condizione. Giocare con questi compagni è davvero un piacere, perchè è un gruppo dalle eccelse qualità, sia umane che sportive. Sono estremamente felice di giocare in questa squadra e sono orgoglioso di esserne il capitano”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteUsi e tradizioni del periodo pasquale
Articolo successivoA rischio la candidatura di Sgarbi come sindaco di Cefalù