Lampedusa e Pantelleria e il diritto di essere italiani

447

L’annoso problema del rifinanziamento dei collegamenti aerei per le Isole è diventato veramente stucchevole e fastidioso. Cosa ha intenzione di fare il Governo? Quali iniziative per concorrere al finanziamento dei collegamenti aerei? Ha intenzione di stabilizzare, finalmente, la situazione e assicurare ai cittadini delle due Isole il diritto al trasporto da e verso l’intero territorio dello Stato Italiano?

Tante le domande e le preoccupazioni, che hanno ispirato anche un’interrogazione della Senatrice Maria Pia Castiglione al Ministro dello sviluppo economico e delle infrastrutture e dei trasporti. La situazione preoccupa la Senatrice, ma di più gli abitanti delle due isole, stanchi di vivere nell’insicurezza di aver assicurato un diritto sacrosanto, tanto che molti potrebbero chiedersi se lampedusani e panteschi sono uguali a tutti gli atri cittadini italiani!

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteLa processione dei Misteri a Trapani
Articolo successivoArrestato in Romania il secondo presunto autore dell’omicidio di Giuseppe Bongiorno
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.