L’ultima occasione per La Sveglia

1842
ALCAMO – Dopo il ritiro della candidatura di Baldo Lucchese, la Sveglia non aveva dato più notizie di sè. Torna invece a farsi sentire con un breve comunicato scritto dal suo portavoce, Vito Pipitone, esortando la “gente comune” a candidarsi per uscire dal silenzio e dalla rassegnazione.  “Venite con noi e tutti assieme saremo tanto forti da poter cambiare le cose! Ma fatelo subito perché non c’è più tempo” si legge nella nota. La riunione è prevista per martedì 3 Aprile alle ore 19,30 in via Manzoni.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedentePAGAGNINI AL TEATRO BIONDO DI PALERMO
Articolo successivoFrancesca De Luca candidata a Sindaco
Eva Calvaruso
Eva Calvaruso, classe 1984, vive ad Alcamo, spirito da ventenne e laurea in Economia. Animo hippie e fan sfegatata di Guccini. Curiosità, passione e una continua ricerca della verità l’hanno spinta a diventare una giornalista.