Il Trapani calcio, incerottato, batte un buon Frosinone

804

Le parole di elogio per il Trapani calcio ormai non sono una novità, però non si può che continuare a elogiare la squadra, l’allenatore e la società, perché i risultati sono eccezionali e raggiunti con un gioco più che buono. La vittoria, fuori casa, col Frosinone ha messo in evidenza i pregi che hanno permesso il sogno Trapani: ricambi all’altezza, un ottimo allenatore e una grande società alle spalle. Mister Boscaglia pur dovendo fare a meno di giocatori importanti, specialmente in difesa, ha potuto contare su delle cosiddette riserve che non hanno fatto rimpiangere gli assenti. L’allenatore ci ha messo molto del suo: è riuscito a trasmettere grandi motivazioni ai propri giocatori e in più dal punto di vista tecnico ha cambiato, in parte, il modulo, cercando quello più adatto ai giocatori a disposizione;  il risultato è stata una bella vittoria. Tutto questo non deve far passare in secondo piano il Frosinone, che certo non è stato a guardare, anzi ha dato battaglia e ha reso il match in bilico fino all’ultimo, però non è riuscito ad aver la meglio, anche per un pò di sfortuna. I gol sono stati di Cianni e Cacetta per il Trapani e di Guidi per il Frosinone.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteBlob politico
Articolo successivoIntesa per l’area artigianale Rocca Giglio
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.