Il futuro di Alcamo e l’antipolitica

2468


Si avvicinano le elezioni comunali di Alcamo, si tratta di una competizione elettorale molto importante per il futuro della città, in una fase storica caratterizzata dalla crisi economica, sono molti i settori economici  strategici  in difficoltà a partire dall’ agricoltura fino alle aziende e tutto il mondo produttivo. Il sistema dei partiti deve urgentemente rifondarsi, in particolare i partiti che hanno una vocazione “sociale” devono ritrovare un progetto forte di cittadinanza, per rispondere anche allo spirito dell’ antipolitica, che anima la formazione di innumerevoli liste, portatore di conformismo e qualunquismo, distanti dai bisogni veri  delle classi subalterne.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteContinua emergenza idrica nell’ericino: urge intervento prima dell’estate
Articolo successivoNovità sulla legge elettorale in Sicilia