Arrestato il figlio minore di Vito Vitale

2237

PALERMO. Facendo seguito ad indagini aperte circa due anni fa dai carabinieri del nucleo di Monreale, che portarono alla reclusione di due dei figli di Vito Vitale, boss all’ergastolo, si è giunti all’arresto anche del figlio minore Michele Vitale. All’epoca dell’inizio dell’indagine il ragazzo, ora arrestato in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare del Tribunale minorile di Palermo, era minorenne essendo nato nel 1992. Il giovane Vitale era già destinato ad una vita criminale; come hanno potuto appurare le indagini condotte dalle forze dell’ordine, aveva già architettato e portato a termine un’estorsione ai danni di un partinicese tramite l’acquisto di un motorino, sottratto e pagato poi ad un prezzo diverso e minore rispetto al valore effettivo e alla spesa sostenuta dal malcapitato. I carabinieri hanno così assicurato alla giustizia un “promettente” giovane criminale.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteIl “Circuito del Mito” a Palermo
Articolo successivoNinni Treppiedi ancora sospeso a divinis