Scala firma un protocollo d’intesa per studio autostrada Mazara-Siracusa

418

Anche il Sindaco di Alcamo, Giacomo Scala, ha siglato un protocollo per la formazione di un Accordo di Programma Quadro fra le camere di commercio di Agrigento, Caltanissetta, Ragusa e Siracusa, l’ANAS Sicilia, le province di Ragusa, Trapani, Agrigento, Siracusa, i sindaci di Alcamo, Sciacca, Castelvetrano, Gela, Licata,  volto alla promozione di uno studio riguardante l’isolamento di cui soffrono i territori della Sicilia meridionale mediterranea.

Nello studio verrà analizzato il deficit storico del mancato completamento dell’anello autostradale Siracusa – Mazara del Vallo – Trapani.

Secondo Scala: “Mancano nella zona suddetta  i collegamenti idonei a supportare una moderna economia produttiva, ad eccezion fatta dell’aeroporto di Trapani. Dunque – continua Scala – è di fondamentale importanza l’accordo fra le camere di commercio, le province ed i comuni coinvolti per mobilitare energie tecniche ed intellettuali volte a promuovere e definire lo studio del completamento dell’anello autostradale su richiamato, anche mediante la rivalutazione di studi preesistenti e sulla base del concetto di intermodalità fra i sistemi stradali, ferroviari, marittimi (potenziamento dei servizi portuali) ed aerei (ampliamento del trasporto aereo)”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteGibellina, efficace azione dei Carabinieri
Articolo successivoAmministrative ad Alcamo: una resa dei conti?