Le Primarie! e se ad Alcamo…

3342

O di coalizione o di partito, è diventata una prassi, che molti vorrebbero trasformare in legge, di cosa si parla? delle Primarie. Scegliere il proprio candidato a sindaco stimola la partecipazione e la voglia di incidere sulle scelte della politica. Quindi Primarie uguale Democrazia e scelta diretta da parte dei cittadini. Anche Alcamo si avvicina al voto amministrativo e nel centrosinistra si contano più candidati, quindi le primarie potrebbero essere una soluzione per semplificare il quadro politico interno ad esso, ma questo sembra non allettare i politici. Qualcuno le vuole e atri sembrano non reputarle necessarie. Chi è contrario ha paura che Papania, espressione della nomenclatura di partito farebbe la stessa fine della Borsellino a Palermo, sorpassata dall’outsider Ferrandelli? Certamente le Primarie ad Alcamo darebbero un bel segnale, visto che in molti credono che l’egemonia di Papania sia simbolo di mancanza di “democrazia”.

Una cosa è certa:  le Primarie darebbero più forza al candidato che le vince e darebbe la possibilità di rinnovare i vertici del centrosinistra. Ad Alcamo però nessuno ha richiesto con forza le Primarie, perché? capibile, ma non giustificabile, che non le chieda il cosiddetto candidato forte, ma ancor di più non giustificabile il fatto che non le abbiano chieste con forza coloro che oggi lamentano l’egemonia di Papania. Certo hanno perso un’occasione,  Palermo docet, le Primarie possono dare risultati inaspettati. Nel centrosinistra alcamese, alle Primarie, avrebbero partecipato Papania, Lucchese e forse sarebbero nate altre candidature. La vittoria di Papania avrebbe consolidato la sua egemonia, invece la vittoria, per esempio, di Lucchese avrebbe dato un segnale di rinnovamento, come, ad onor del vero, di giovani in politica aveva parlato, in un intervista, auspicandone il loro avvento, il Sen. Papania. A prescindere dal risultato, le Primarie avrebbero svegliato il popolo di centrosinistra, che, da un po, sembra restio a partecipare alla campagna elettorale in atto, che siano i candidati a non suscitare entusiasmo?

Le Primarie si è ancora in tempo?

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteTurano inaugura il nuovo impianto d’illuminazione sulla strada SP 50 Mazara del Vallo – Costiera
Articolo successivoCRI comitato di Alcamo
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.