Parco eolico ad Alcamo, economia, politica e occupazione

761

La società dell’EON, già protagonista per aver copiosamente finanziato il torneo Costa Gaia, come da programma, ha creato un parco eolico ad Alcamo. Già, sin dagli inizi, era chiaro che il progetto era immenso e avrebbe portato investimenti per ingenti somme, anche per questo la politica ne ha parlato come di una manna dal cielo per il territorio trapanese ed alcamese, che come succede in tutta Italia, risente della crisi economica con conseguenze sull’occupazione.

Ci troviamo davanti ad una vera rivoluzione energetica nel territorio? ai posteri l’ardua sentenza.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteFermato uomo sospettato dell’omicidio del pensionato castellammarese, Giuseppe Bongiorno
Articolo successivoCongresso provinciale del Pdl trapanese. Vince la lista di D’Alì – Cristaldi: Congresso farsa
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.