Le amministrative il 6 e 7 Maggio

668

PALERMO.Fissate le date per le elezioni amministrative in Sicilia: il 6 e il 7 Maggio prossimi 148 comuni, 16 circoscrizioni e 2 province andranno alle urne. Fissate le date anche per l’eventuale ballottaggio da tenersi il 20 e 21 maggio; le date sono state stabilite dalla giunta regionale nell’ultima seduta a palazzo D’Orleans. Al voto il capoluogo, Palermo, e la provincia di Trapani e con loro comuni come Marsala, Alcamo, Caltagirone, Avola, Castelvetrano, Sciacca ed altre amministrazioni giunte alla naturale fine del mandato precedente. In altri comuni, invece, si va al voto per avvenuto scioglimento del consiglio comunale, come recentemente occorso a Salemi o ad altri comuni di province del versante orientale. Il numero dei comuni al voto è soggetto a variazioni fino al giorno della firma del decreto di indizione di comizi elettorali: i comuni che venissero sciolti entro quella data, cioè dai 55 ai 60 giorni prima della data fissata per il voto, entrerebbero nel novero dei votanti.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteMeno otto, il primo posto non è impossibile
Articolo successivoLauria ufficializza la candidatura ma nel Pdl è bufera