L’Italia dei Valori sembra chiudere ad accordi con l’UDC, che ne penserà Papania?

608

Un comunicato dell’IDV trapanese, a firma del suo coordinatore, Vincenzo D’Alberti, è  molto chiaro sugli accordi possibili per le amministrative nei vari centri della Provincia dove si voterà: l’IDV “sarà parte attiva di alleanze formate da PD, IDV, SEL, FdS, Verdi, PSI, Liste civiche e movimenti”. Quindi chiusa ogni possibilità di alleanze con il Terzo Polo e in particolare con l’UDC. Chissà cosa ne penserà il Sen. Papania, che a quanto si dice sarà appoggiato anche dal Presidente della Provincia, Turano. Addirittura il PDL alcamese ne è sicuro di questa alleanza, basti guardare i manifesti 6×3 appesi ad Alcamo. Tale iniziativa non ha trovato l’appoggio del Sen. Dalì, eminente esponente del PDL, molto probabilmente anche perché questa iniziativa è un attacco diretto a Turano, che è utilissimo a Dalì per mantenere un forte potere a livello provinciale, per contrastare la politica espansionistica di Giulia Adamo e per evitare rotture insanabili all’interno di tutto il centrodestra.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteVabres il giocatore progressive
Articolo successivoDomani Celebrazione Eucaristica in onore dei ragazzi andati via prematuramente
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.