Russo: “Ho incontrato Giammarinaro soltanto nelle aule di Tribunale”

479

PALERMO – Immediata la replica dell’Assessore Regionale, Massimo Russo, in merito alle dichiarazioni di Sgarbi sui presunti rapporti tra il magistrato e Pino Giammarinaro.

Comprendo umanamente il forte disagio di Vittorio Sgarbi a proposito della proposta di scioglimento del comune di Salemi e dei suoi rapporti con Giammarinaro. Al contrario di quanto accaduto a lui, io ho conosciuto questo signore soltanto nelle aule di giustizia, solo ed esclusivamente in quella sede. Nessun altro contatto di diverso tipo. Posso solo rispondere dei miei atti e come sa bene il signor Giammarinaro, le misure di prevenzione personali e patrimoniali a suo carico sono anche il frutto delle indagini di cui sono stato titolare quando lavoravo alla Dda di Palermo”.

Immediata la risposta di Sgarbi che invita l’assessore a ricordare l’incontro tra Pino Giammarinaro all’aeroporto Falcone-Borsellino proprio davanti a lui.

Immediata la nuova replica dell’assessore Russo: “nessuna dimenticanza e nessun imbarazzo. Ero all’aeroporto di Palermo, ho incontrato tempo fa Vittorio Sgarbi che era in compagnia di Giammarinaro: ho salutato entrambi educatamente, fermandomi a scambiare con loro qualche parola di circostanza. L’incontro e’ avvenuto dinanzi all’ufficio aeroportuale della Polizia di Stato. Un incontro casuale e pubblico, come magari possono esserne capitati altri, con Giammarinaro o con altre persone sulle quali ho indagato o che hanno pendenze con la giustizia. Cio’ che conta, e che non puo’ essere smentito da nessuno, e’ che non ho avuto nessun rapporto di nessun genere, e meno che mai di natura politica, con Pino Giammarinaro“.


CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedentePDL, Pid e Grande Sud presentano la sfiducia a Lombardo
Articolo successivoAl Selinus omaggio a De Andrè