Concessa la perizia psichiatrica per Riina

810

Stando a quanto dichiarato del legale di Totò Riina, Luca Cianferoni, il boss corleonese non sarebbe più in grado di intendere e di volere. Ha pertanto chiesto e ottenuto la perizia psichiatrica che si svolgerà in carcere giovedì prossimo. Intanto oggi i giudici di Caltanissetta hanno nominato il collegio che visiterà Riina. La perizia sarà depositata il 9 Febbraio prossimo. La richiesta è stata avanzata al processo d’appello per l’omicidio di Giovanni Mungiovino, politico ennese della Dc, ucciso il 9 agosto ’83.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteUn arresto per spaccio ad Alcamo
Articolo successivo“A famigghia… difittusa”
Eva Calvaruso
Eva Calvaruso, classe 1984, vive ad Alcamo, spirito da ventenne e laurea in Economia. Animo hippie e fan sfegatata di Guccini. Curiosità, passione e una continua ricerca della verità l’hanno spinta a diventare una giornalista.