I pali e un grande Versaci stoppano l’Alcamo

705

Il Parmonval è la bestia nera dell’Alcamo, ormai è certo: Parmonval 1 Alcamo 0. Come all’andata l’Alcamo non riesce a passare pur con una grande prova. A fermare la corsa dei ragazzi di mister Ciaramella, più che il gioco dei padroni di casa, sono stati i pali e un bravissimo portiere della Parmonval, Versaci. Elencare i pali presi dall’Alcamo è quasi impossibile, tanti sono stati, da segnalare però quelli di Unniemi, più volte, e di Papania quasi allo scadere, che hanno fatto gridare al gol, ma la porta di Versaci sembrava stregata. Infine non si può tacere la grande prestazione di Versaci, che è sembrato un portiere di quelli che si vedevano in cartoni animati giapponesi, cioé ha parato anche l’impossibile.  Il risultato di tutto questo è la rete al 22° con un’azione iniziata da Magliocco che serve Rappa,  solo davanti a Durantini non sbaglia e lo batte un preciso rasoterra.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteOggi il Trapani sfida il Carrarese
Articolo successivoAlcamo ospita Lavezzini Parma
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.