Affari con il verde pubblico?

472

ALCAMO. Il consiglio comunale, riunitosi ieri, ha votato la proposta di modifica all’urbanistica, portata avanti dalla ditta Comas s.r.l. riguardo un appezzamento di terreno attualmente posto sotto vincolo di verde pubblico e pertanto non utilizzabile con altri fini. Per il suddetto terreno e per la decisione espressa dal comune di mantenere il vigente piano regolatore (che risale al 2001), si è espresso anche il tar che ha mandato un commissario che intende valutare l’effetiva possibilità di modificare le attuali disposizioni.

Il consiglio si è espresso affinchè il terreno di proprietà della ditta, e posto in zona adiacente il parco suburbano di piazza Bagolino, rimanga vincolato alle disposizioni precedenti e rimanga pertanto con la destinazione d’uso che lo vuole “giardino pubblico”. Tutti favorevoli i consiglieri presenti, fatta eccezione per Vesco e Lodato, che hanno votato contro e Coppola che si è astenuto.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteAlcamo escalation di furti
Articolo successivoMassimo Ferrara(PD), presentato ddl sulla bellezza del territorio
Simona De Simone
Simona De Simone, psicologa e psicoterapeuta. Divoratrice instancabile di libri e del buon cibo. Appassionata di scrittura e mamma di Alqamah sin dal principio.