Castellammare offre un tirocinio formativo a due immigrati

375

Il Comune di Castellammare ha offerto un’importante occasione a due immigrati,  provenienti dalla Costa D’avorio e da Togo, per svolgere un tirocinio all’interno della cooperativa sociale “Società agricola Agri- Insieme cooperativa sociale onlus “. La convenzione, stipulata tra la Società e il Comune di Castellammare, prevede l’inserimento sociale di soggetti svantaggiati attraverso tirocini formativi. Il tirocinio consisterà nell’acquisire le competenze in merito al giardinaggio che li vedrà impegnati nella cura della villa Olivia. L’assessore all’ambiente di Castellammare del Golfo definisce oin questo modo l’opportunità data dal Comune: “Lo scopo è quello di inserire socialmente soggetti svantaggiati, in questo caso degli immigrati, contribuendo a prepararli al mondo del lavoro con dei tirocini formativi così come prevede il Ministero del Lavoro”. Un gesto molto significativo per i due immigrati che si spera possa aiutarli nell’ integrazione all’interno del territorio ancora fortemente diffidente.


CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteLombardo: Savarino eroe siciliano
Articolo successivoArrestato latitante dedito al narcotraffico e tanto altro