Progetto Sunrise: quando i giovani diventano protagonisti.

930

TRAPANI- Verr presentato giorno 9 Gennaio alle ore 11,00, presso la sala Giunta di Palazzo Riccio di Morana, il nuovo progetto rivolto ai giovani dal nome “SUNRISE: dire…fare viaggiare” della provincia regionale di Trapani (ente capofila) insieme ad altri partners. Scopo del progetto è quello di promuovere attraverso i giovani e tra i giovani, la diffusione delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione, nonché promuovere l’espressività giovanile e la cittadinanza attiva attraverso un uso innovativo delle stesse tecnologie . L’attività prevede la creazione e la realizzazione di un portale di promozione del territorio interamente ideato dai giovani e da essi stessi gestito ed implementato, comprensivo di trip advisor per la promozione e la diffusione delle opinioni dei giovani che hanno visitato la Provincia Regionale di Trapani, relativamente a: servizi, strutture, siti, sagre e manifestazioni, etc.

Ed è proprio  attraverso l’utilizzo consapevole e responsabile delle nuove tecnologie, che il progetto mira a rendere i giovani protagonisti della promozione e distribuzione del territorio, alla diffusione capillare del patrimonio storico, architettonico e naturalistico presente nella Provincia Regionale di Trapani. Unici e diretti beneficiari sono, quindi, i giovani della Provincia Regionale di Trapani di età compresa tra i 14 e i 19 anni, studenti del biennio e del triennio degli istituti secondari superiori di secondo grado, che dovranno ricercare, mappare e trasferire i giudizi di altri giovani (residenti e non nell’ambito territoriale di riferimento) rispetto alle attrattive turistiche e culturali del territorio della Provincia. Per questo motivo sono stati individuati- quali associati del progetto- tre Istituti d’Istruzione Secondaria Superiore del territorio  in particolare: l’Istituto tecnico industriale I.T.I. e I.T.N. di Trapani; l’Istituto Tecnico Commerciale e del Turismo “P. Mattarella” di Castellammare del Golfo; l’Istituto per i servizi alberghieri IPSSAR di Erice.  E’ possibile seguire il progetto sul sito www.progettosunrise.it e anche sui social network Facebook e Twitter.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteRigettata la sfiducia al sindaco di Valderice
Articolo successivoCandidatura Lauria per il centrodestra, mossa per legare Turano