Infiltrazioni in Cattedrale a Monreale

731

MONREALE. In questi giorni sono state seganalate  infiltrazioni d’acqua piovana nel tetto della cattedrale di Monreale. Sono state attivate le procedure del caso e pare non ci siano rischi imminenti per i mosaici, ma vista l’importanza e il valore degli stessi è fondato l’ allarme e la  richiesta di interventi immediati. Lo stesso curatore del duomo  ha assicurato che sono stati allertati  i beni culturali per una ricognizione e per stabilire l’entità dei danni e l’ammontare della spesa di restauro. Da più parti si chiede di far presto, per non correre il rischio di danneggiare un inestimabile valore quale è la cattedrale. Le maggiori infiltrazioni riguardano l’abside, dove la copertura del tetto esistente pare sia scivolata, facendo si che le piogge delle scorse settimane abbiano avuto modo di infiltrarsi.parti del duomo sono vietate alla visita e la cosa preoccupa non poco. I tempi burocratici sono lunghi, come si sa, ma non sappiamo quanto il duomo possa aspettare. Non si aspetterà che il Cristo pantocratore si salvi da sè?

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteIl Trapani in casa contro il Sudtirol
Articolo successivoL’Udc si candida ad essere primo partito della provincia